Si aprirà con la tradizionale anteprima di giovedì a Palazzo Blu anche questa sedicesima edizione del Pisa Book Festival, in programma da venerdì 9 a domenica 11 novembre al Palazzo dei Congressi di Pisa. Giovedì 8 alle 17 si alzerà il sipario su Fabularium. Piccolo catalogo illustrato, la mostra dedicata ai bambini che, nella ex Biblioteca di Palazzo Blu, rende omaggio alla Spagna, il Paese Ospite d’Onore del Pisa Book Festival, e che esporrà, fino al 17 febbraio 2019, le bellissime tavole realizzate da Ester García con la Selecciòn Natural di Darwin, l’ironia di Por qué los gatos no se llevan sobrero, e l’impegnato El màs ràpido.

Le illustrazioni di Fabularium faranno compagnia alla mostra sul surrealismo “Da Magritte a Duchamp”, la grande esposizione autunnale ospitata a Palazzo Blu. Come sempre, i bambini delle scuole o con le loro famiglie potranno fermarsi nella sala del piano terra e disegnare con i materiali messi a disposizione dalla Fondazione, ispirati dai disegni precisissimi e suggestivi di Ester García. L’ingresso a Fabularium sarà gratuito e seguirà l’orario di apertura della mostra “Da Magritte a Duchamp”. Alla inaugurazione di giovedì 8 novembre sono invitati a partecipare tutti, soprattutto i bambini che, al Palazzo dei Congressi, nel corso del Pisa Book Festival, potranno incontrare la bravissima illustratrice spagnola (sabato 10 alle 16 e alle 17 e domenica 11 negli stessi orari, nello spazio junior, laboratori di illustrazione per i più piccini). Domenica 11 alle 11, in sala video, con Ester García, Raquel Ligero e Maria Chiara Favilla, laboratorio per tutti “Come ti illustro la mia storia”.

Come sempre, il Pisa Book Festival rivolge grande attenzione ai più piccoli che, nello Spazio Junior allestito dentro il Palazzo dei Congressi e aperto ai bambini fra i 5 e gli 8 anni, potranno partecipare alle tantissime attività organizzate dalle migliori case editrici indipendenti dedicate all’infanzia.