Dopo il successo della V edizione con oltre 2.500 partecipanti da tutta Italia e dal Mondo, il Premio Città di Como cresce, matura, si evolve per soddisfare sempre più e al meglio il suo obiettivo: dare visibilità a scrittori emergenti e alle opere inedite, senza dimenticare le opere edite e la sezione multimediale (foto e video).

Nell’ottica di migliorare e valorizzare la propria identità di concorso letterario, il Premio Città di Como quest’anno al suo Sesto Anno di presenza ha introdotto diverse novità:

- scheda di valutazione dell’opera proposta dal partecipante: gli autori inediti che desiderassero una valutazione precisa del proprio testo potranno richiederla contestualmente all’invio dell’opera in fase di sottoscrizione al Premio. Sarà lo Studio Pym di Milano a fornire questa preziosa prestazione: leggerà ed analizzerà entro la data della premiazione i testi presentati per cui si richiede la valutazione.

- alla tradizionale Giuria sarà affiancata una Giuria per Ragazzi e Bambini composta da Baccalario PierDomenico – scrittore e sceneggiatore italiano, autore di romanzi d’avventura per ragazzi, Sgardoli Guido – scrittore per bambini, ragazzi ed adulti. Premio Andersen 2009, Morosinotto Davide – scrittore, traduttore e giornalista italiano, nonché autore di numerosi romanzi per ragazzi, Stipari Lucia Emilia e Cantarelli Laura – cofondatrici di Studio Pym, agenzia che si occupa di libri, grafica e comunicazione, e Bavagnoli Gianluca, scrittore e direttore creativo di Studio Pym.

- si aggiunge alla Giuria il nome illustre del Professor Giulio Giorello, filosofo e accademico, che collabora da tempo alle pagine culturali del Corriere della Sera.

- scheda d’iscrizione ONLINE per rendere ancor più facile e semplice iscriversi al Premio.

- premi speciali per generi nella sezione Editi: romanzo storico, romanzo d’avventura, romanzo thriller, romanzo per ragazzi, romanzo fantastico (fantasy, horror, fantascientifico), volume edito di genere teatrale.

- premi speciali per generi nella sezione Saggistica: divulgazione scientifica e libro d’inchiesta.

- premio opera sul tema “IL VIAGGIO” (saggistica, narrativa, reportage).

- premio miglior racconto a tema il lago, qualsiasi lago e in ogni sua eccezione nella sezione racconto singolo (edito o inedito).

- premi speciali, per opere di prosa o poesia, a persone in regime di detenzione (non soggetti al pagamento della quota d’iscrizione).

- premio alla memoria del Prof. Augusto Cirla, già eminente clinico dell’Ospedale Sant’Anna di Como.

- progetto di alternanza scuola/lavoro LEGGERE PER DAVVERO: giovani studenti del Liceo Classico Alessandro Volta collaboreranno e faranno una prima esperienza con la segreteria del Premio Città di Como da un punto di vista organizzativo.

Davvero tante le novità di questa VI edizione del Premio Città di Como che continua a crescere, a mettere radici da un punto di vista culturale e creativo nel territorio comasco, e a svilupparsi sempre più con rami ampi e verso l’alto in tutta Italia e nel mondo.