È Daniele Mencarelli, con La casa degli sguardi (Mondadori), il vincitore della Prima edizione del Premio letterario nazionale Opera Prima “Severino Cesari”, intitolato al grande intellettuale umbro, uno dei più importanti editor italiani degli ultimi decenni, scomparso un anno fa.

Ad annunciarlo, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Umbralibri 2018 – dal titolo/tema “La cura delle idee” - l’assessore alla Cultura della Regione Umbria Fernanda Cecchini. La premiazione si terrà sabato 6 ottobre, nell’Aula Magna del Complesso Monumentale di San Pietro, a Perugia, che ospiterà dal 5 al 7 ottobre la rassegna editoriale promossa dalla Regione Umbria, giunta alla sua 24^ edizione.