Intervista a Lorenza di Sepio

Articolo di: 

Quando sai di doverla incontrare, con lo sguardo cerchi un pupazzetto un po’ tozzo e assai buffo: ti immagini Madama, il suo alter ego fumettato, e invece ti ritrovi una giovane autrice che, instancabile e sorridente, dedica i suoi volumi ai fan in fila per un autografo. Sempre gentile, visibilmente emozionata e appassionata, si presenta, chiacchiera, scarabocchia.

Leggi tutto